Gong furniture – Part 2

Questa settimana ho scartavetrato e dipinto il mobile “Gong”.

La parte più faticosa nei mobili è sempre tra i giunti dei listelli e il pezzo portante, in questo caso sono stati i listelli stretti e lunghi e delle parti più nascoste come quella circolare del porta ombrelli.

Come dicevo nel precedente articolo, per scegliere i colori mi sono guardata un pò in giro, come faccio sempre, sia nello studio tra i rotoli di stoffa di alcune collezioni primaverili che fuori, dove gli occhi li perdo di fronte al mare d’Irlanda, fino al faro di Howth.

Ho pensato ad un confetto rosa ma un pò “acerbo” come se fosse un frutto da staccare dall’albero per vederlo maturare in un vassoio di legno. I colori scelti sono stati tra le tonalità dei verdi e del rosa. I dettagli li ho colorati con un verde brillante, il “Belladonna” mentre per tutta la struttura ho utilizzato un verde pastello molto delicato. Domani inizierò a dipingere gli archetti e dei piccoli fregi con il rosa “confetto” che sembra impastato con lo zucchero!

Qui di seguito ho raccolto alcune foto durante le varie fasi di lavorazione nel laboratorio dello studio di Interior design Martin, Hudson & Jibson.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: