5 contrasti di forma, 3 di consistenza e 8 di colore

01

Un mobile può svolgere una funzione ispirazionale, non solo funzionale, come lo ricordano le sedie del designer inglese Tom Price, già noto per la sua tecnica di fusione di diversi materiali come corde, plastica o abiti scartati.
Osservando il progetto della sedia Meltdown Chair: PE Stripe, si vede una sedia, ma si vede anche la bellezza della reinvenzione e della trasformazione attraverso il riutilizzo intelligente dei materiali di recupero.

Il designer utilizza come stampo, una sedia di metallo riscaldato comprimendo le plastiche coloratissime recuperate dando loro la forma della seduta. Questa sedia è un prototipo che fa parte di una delle tante sedie create utilizzando la stessa tecnica con materiali diversi, eccone alcune:

Di seguito il video della realizzazione della sedia azzurra creata con corde fuse:

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: